La scelta del fotografo

La scelta del fotografo per il giorno del matrimonio è una delle più importanti, perché a differenza di tante altre cose le foto rimarranno nel tempo ed ogni volta che le guarderete sapranno riportarvi indietro a quel giorno riflettendo l'atmosfera, i profumi, le emozioni e la gioia che avete vissuto!

E' per questo che è importante che durante il matrimonio il fotografo sia il più possibile una figura invisibile (come del resto quella della Wedding Planner) ma allo stesso tempo in grado di catturare i momenti e le emozioni più belli che contraddistingueranno il vostro WeddingDay; dimentichiamoci dei soliti vecchi fotografi di posa che obbligano nei momenti e nelle pose voi e gli invitati, che vi troverete sempre in mezzo ai piedi per "dover" catturare il momento, immortalandolo ma probabilmente rovinandolo nella sua non naturalezza.

E' per questo che io prediligo lavorare con fotografi più giovani ed innovativi, che seguano la mia filosofia di lavoro, e cioè quella di cucire un servizio addosso alla coppia! Ed è per questo che vorrei parlarvi dei ragazzi della Bottega Del Matrimonio. Il nome non è a caso, ma si ispira proprio alle botteghe di cucito sartoriali dove in punta di piedi Sauro e Rudy riusciranno a  congelare gli attimi più intensi sulla carta oltre che nel vostro cuore.

 

Scrivi commento

Commenti: 0